Archive | Massaggio Sonoro

RSS feed for this section
MSA italia ottobre 2019_cr_cr

Formazione con Albert Rabenstein

 

Ti interessa formarti nell’uso del suono con Albert Rabenstein?
Albert ti offre 32 anni di esperienza e 55 gruppi di terapeuti formati in
Argentina, Italia e in altri paesi, ed è il produttore di tutti gli stupendi
strumenti armonici che trovi in questo sito.
La conoscenza delle leggi che reggono il suono permette una visione
integrale dei diversi aspetti della vita, aiutandoci a trovare una
connessione profonda con noi stessi. Queste leggi reggono tutto ciò
che è vibrazione e daranno un significato nuovo alla nostra percezione
dei ritmi e cicli naturali e alla relazione che ci unisce a tutto ciò che vibra,
consolidando la comprensione dell’essere umano come parte di un Tutto più grande.
Questa formazione è un invito ad entrare in un nuovo paradigma,
un cambiamento di percezione di ciò che siamo e del mondo in cui
viviamo, studiando il mondo vibrazionale a partire da frequenze udibili prodotte dalla voce e da strumenti creati per questo scopo.
Il Nuovo ciclo della Formazione Integrale di Suono si compone di
4 incontri di 3 giornate ciascuno, per un totale di 12 giorni nel corso
di un anno e si svolgerà a Reggio Emilia nelle seguenti date:

Continue Reading →

tesi-chiara-grafico

Tesi di Laurea: L’effetto del suono nel trattamento chemioterapico

Sappiamo tutti quanto sia doloroso e devastante affrontare la chemioterapia.

Chiara Benvenuti, laureata in Infermieristica con 110 e Lode, ha deciso di approfondire gli effetti del suono e della suonoterapia nel trattamento chemioterapico e su questa ricerca ha basato la sua tesi di laurea.

Chiara ha utilizzato le Campane Tibetane Armoniche di Albert Rabenstein come parte della sperimentazione.

I risultati sono a dir poco SCONVOLGENTI.

Continue Reading →

valerio folloni massaggio

Cosa significa Armonia e come si raggiunge il Benessere?

Una convinzione comune, in chi si avvicina al massaggio sonoro con le ciotole tibetane, è che il trattamento sia un trattamento rilassante, ma non è propriamente così… come mai?

Partiamo da una prima distinzione: gli strumenti utilizzati sono armonici o no?

Questo è importante perchè l’informazione che trasmettono è profondamente diversa, ma a volte anche con uno strumento armonico ciò avviene, da cosa dipende quindi? Continue Reading →