Silvio1

Progetto Inclusione, campane tibetane armoniche e disturbi psico-fisici

Silvio Capizzoto, ingegniere, ricercatore e clown dottore, è stato promotore del Progetto Inclusione, con lo scopo di aiutare i ragazzi con gravi disabilità fisiche a percepire nuovi stati di benessere del loro corpo generati dalla vibrazione degli strumenti armonici.
Questa è la sua relazione finale, invitiamo tutti coloro che si trovano a dover condividere situazioni simili a far tesoro della sua esperienza.
In fondo alla pagina ci sono i suoi contatti diretti.

Il suono delle campane tibetane ha un richiamo magico per l’essere umano e arriva in maniera diretta anche alle persone affette da disturbi psico-fisici. Il suono delle campane ferma i più irrequieti, li tranquillizza, li mette in una posizione di ascolto e di attenzione. Anche sulle persone con problematiche neuromotorie importanti, l’effetto delle campane è sorprendente: provocano l’immediata distensione muscolare e un rilassamento profondo. Il suono armonico va oltre ogni limite corporeo!

Continue Reading →